Acrobati maldestri

Acrobati maldestri
in bilico su un filo
che tu tenevi teso
fra due attimi lontani.
Quel gioco senza regole
così nuovo e crudele
adesso s’è concluso.
Ora a scandire il tempo dell’assenza
restano solo cupi echi profondi.

da Aprire un giorno, Egi 1996

Questa voce è stata pubblicata in Versi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.