Note di diario. 2 dicembre 1979, Roma

La ricetta per la fonduta. Me l’ha data il mio amico Artusi, che è di Aosta, e sta a Roma con me. Anche lui alloggia all’American Palace.
Per tre persone: 250 gr di fontina dolce, una noce di burro e un rosso d’uovo.
Tagliare il formaggio a dadini
Metterlo per un paio d’ore nel latte.
Mettere il burro nel tegame di coccio. Aggiungere i dadini scolati.
Tenere a fuoco lento fino a che la fontina si scioglie. Girare sempre
Quando è fusa, togliere dal fuoco e aggiungere un rosso d’uovo continuando a mescolare.
Rimettere sul fuoco per cinque minuti continuando a girare.
Spalmare sui crostini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.