Chi è Wes Anderson?

The Dark Corner

Wes-Anderson

Si torna a parlare di lui perchè Grand Budapest Hotel è arrivato in Italia e non ha deluso le attese. Il regista di Houston (1969) mette in scena una commedia deliziosa che vi invito ad andare a vedere al cinema. (rigorosamente in lingua originale! Perchè? Perchè i film vanno visti in lingua, solo noi e i francesi ci gioviamo del doppiaggio, per di più  la singolare concordia con i francesi dovrebbe indurre alla riflessione…

Wes ha sempre espresso una radicale originalità sia nelle trame che nella confezione (Montaggio, colonna sonora, fotografia ecc.) Le sue commedie dallo sfondo drammatico, dove non c’è posto per protagonisti o antagonisti streotipati, hanno il potere di trovare angoli insoliti dai quali narrare e illuminare la scena. Dagli inconsueti point fo views di Anderson nascono personaggi quali Royal Tanenbaum (Gene Hackman – I Tanenbaum) o Steve Zissou (Bill Murray – Le avventure acquatiche di Steve Zissou)…

View original post 269 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...