Il corpo sa tutto – Intervista alla fotografa Andrea Laroux

Words Social Forum

“Il corpo umano non è che una tenaglia posta sopra un mantice e una casseruola, il tutto fissato su due trampoli”

Samuel Butler

Immagine

Corpi, nient’altro che involucri di ciò che realmente siamo, mostrati in un impeto forse di rabbia o, forse, di tenerezza. Comunque sbattuti in faccia, come la peggiore delle verità.

Custodi inconsapevoli delle nostre ansie, infine, dei nostri destini.
Eleganti, flessuosi e senza vergogna a dimostrare che oltre c’è altro e mentre l’umano sentire si concentra su un ideale futile di bellezza, la realtà è fatta di corpianime che gridano la loro esistenza e che senza vergogna chiedono, nella loro quieta santità, non pietà, non compassione.
Mi sono imbattuto per caso in questi scatti della fotografa Andrea Laroux, la loro forza, il loro voler rompere gli schemi, l’espressionismo dei corpi mi ha stregato.
Difficile davanti ad un lavoro del genere mantenere un’imparzialità che alla lunga risulterebbe quantomeno ingenua.

View original post 421 altre parole