Milioni di piccoli Churchill

winckelmann in venedig

DSCF5670

Poi ci sono i giapponesi, sempre in gruppo e sempre di corsa, sempre attaccati a qualcosa in grado di fotografare o filmare, sempre sorridenti a mostrare all’obiettivo le dita a V, milioni di piccoli Churchill del Sol Levante. Cosa faranno una volta tornati a casa dai loro viaggi massacranti, cosa faranno di quelle migliaia di scatti nei quali i luoghi sono relegati a fare da sfondo ai loro ammiccamenti e alle loro enigmatiche manifestazioni di vittoria?
Alcuni sono particolarmente creativi: l’altra mattina una giovane Midori o Noriko stava appollaiata su una passerella per l’acqua alta, immobile in una posa da cartone animato a fingere una corsa, con la faccia girata all’indietro a sorridere secondo copione verso l’obiettivo, gestito a quanto pareva da un morosetto molto paziente. Questa qui sopra, in gita a Murano, era invece assai più sobria: non solo rinunciava al sorriso da manga e al segno di Churchill ma sembrava addirittura…

View original post 51 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...