Il meraviglioso pino della villa comunale.

dig

Teramo. 12 agosto 2018.

Il dottor Luigi Ponziani, eminente storico, direttore emerito della biblioteca provinciale “Melchiorre Delfico” e neo assessore alla cultura del Comune di Teramo, in una sua cortese nota precisa:

“È un pino di Aleppo ultimo resto di quelle essenze arboree messe a dimora nei primi anni 40 dell’ottocento da Ignazio Rozzi “segretario perpetuo” della Società economica della provincia di Teramo. Si tratta dunque di una di quelle piante dell’erigendo Orto botanico descritto e catalogato un quindicennio dopo da Raffaele Quartapelle.”

Annunci

L’attesa della felicità alla Dèlfico (il giorno dopo)

Locandina Dèlfico 22 marzo 2018-1

 

Teramo 22032018 1

Teramo 22032018 2

Teramo 22032018 3

Teramo 22032018 4

Teramo 22032018 6

Con Valeria Di Felice

Le foto in bianco e nero sono di Fausto Cheng, che ringrazio. Ringrazio inoltre Valeria Di Felice, la Biblioteca Melchiorre Dèlfico e tutti gli intervenuti.

 

 

Atlante con figure alla Biblioteca Delfico

Invitoevent-cover-bob

Atlante con figure è un album di scritture, ricordi, brevi racconti, archeologie lessicali ed emotive di un bambino italiano fra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta. Ricordi personali, e dunque universali, di un’infanzia lontana che non ha smesso di essere presente. (Tiziano Scarpa)