I battiti del cuore

Li ascolto con la testa sul cuscino
Mentre aspetto che il sonno mi traghetti
Di là dal fiume scuro della notte.
Ricomincio dai battiti del cuore.

da Nuovi versi, LietoColle 2004

Annunci

Acrobati maldestri

Acrobati maldestri
in bilico su un filo
che tu tenevi teso
fra due attimi lontani.
Quel gioco senza regole
così nuovo e crudele
adesso s’è concluso.
Ora a scandire il tempo dell’assenza
restano solo cupi echi profondi.

da Aprire un giorno, Egi 1996

A Oriente

A Oriente a Oriente
Lungo le antiche rotte dei mercanti
Da Palmira alla Cina
Toccando Samarcanda
Attraverso i deserti della Persia
E le candide nevi del Pamir.
E ritornare
Carichi di tesori:
I tappeti fioriti
E le sete fruscianti,
I più rari metalli
E i profumi inebrianti,
Gli uccelli variopinti
Nelle gabbie dorate,
Le lame di Damasco
Ricamate d’argento,
La mirra dei miracoli,
La porpora, gli unguenti,
Gli incensi per sognare,
Le spezie stimolanti,
E gli idoli di giada
Coi diamanti negli occhi.

(da Nuovi Versi, LietoColle 2004)