Belomor 1.

annonudo

CAPITOLO 1

Cap. 1

Maksim Gor’kij

LA VERITA’ DEL SOCIALISMO

Sono già dieci anni che il partito dei bolscevichi, incarnazione della ragione e della volontà del proletariato dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, si trova a compiere senza Vladimir Il’ic Lenin il proprio lavoro potente e meravigliosamente produttivo. Se ne è andato il geniale evocatore dell’autocoscienza rivoluzionaria della classe lavoratrice, ma col passare degli anni il lavoro rivoluzionario svolto del partito di Lenin nel campo dell’economia e della cultura arricchisce con i grandiosi risultati della sua guida un paese in passato semiselvaggio e contadino; con il passare degli anni si manifesta in guisa sempre più vivida l’ampiezza e il significato del lavoro organizzativo di Il’ic, il meraviglioso coraggio del suo pensiero, l’esattezza dei calcoli e il raro dono di prevedere il futuro.

Il grande uomo che i nani chiamavano “sognatore” e, mossi dall’odio, coprivano di scherno volgare, questo grande uomo diventa…

View original post 3.113 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...